I portoncini d’ingresso rappresentano spesso il punto più delicato di un’abitazione, sia dal punto di vista della sicurezza sia dal punto di vista termico.

Portoncini classici

Portoni classici dalle linee intramontabili sono costruiti in legno lamellare con sezioni maggiorate per dare robustezza, stabilità nel tempo e la possibilità dell’inserimento di serrature ad alta resistenza. Possono essere realizzati in legno o legno/alluminio decorato legno, in modo da mantenere un’estetica classica unita ad una soluzione moderna, che vi garantisca la massima praticità e durata nel tempo esente da manutenzione.

 Portoncini moderni

I portoncini moderni sono composti da pannelli coibentati, dove poi vengono eseguite fresature, fori vetro o l’inserimento di inserti in alluminio a piacimento, al pannello esterno può assere sovrapposto da un altro pannello in alluminio se si sceglie appunto il sistema legno/alluminio.

I pannelli

I pannelli coibentati hanno una struttura interna a più strati sovrapposti. Il numero, la tipologia e lo spessore di ciascuno strato varia in relazione alla funzionalità richiesta al portoncino: isolamento acustico o isolamento termico.

battente
BATTENTE 68 mm
battente
BATTENTE 78 mm
battente
BATTENTE 92 mm

Possono essere rivestiti con svariati legni creando innumerevoli effetti estetici e incisi a piacimento. È possibile l’inserimento di inserti in alluminio o altri materiali.
I pannelli coibentati assicurano a porte e portoncini in legno la massima stabilità.

All’interno del pannello, viene inserito del sughero naturale in vari spessori a seconda della tipologia scelta. Si tratta di una vera e propria barriera contro il freddo ed il rumore, il coefficiente di trasmittanza termica puo arrivare ad avere un UP di 0.52 w/m2k nel pannello da 92 mm.

L’importanza di un buon isolamento termico è indubbia. Una casa debitamente isolata è innanzitutto più confortevole perché si può creare al suo interno il “microclima” ideale per chi ci vive. Si può godere del calore d’inverno e del fresco d’estate, senza inutili dispersioni. Strettamente legato all’isolamento termico vi è infatti il fattore del risparmio energetico.

SPECIFICHE DEL PANNELLO TERMICO

  1. Sughero
  2. Pannello multistrato
  3. Impiallacciatura nell’essenza desiderata

La serratura autobloccante

Avrò chiuso la porta a chiave? Alzi la mano chi non si è mai posto questa domanda dopo essere uscito di casa. La soluzione a questo problema è la serratura automatica di Maico.

SERRATURA AUTOBLOCCANTE

serratura autobloccante

DETTAGLIO DELLA SERRATURA

serratura autobloccante dettaglio
maico

È la soluzione che dà la massima sicurezza antiscasso: la porta è sempre chiusa grazie alla fuoriuscita automatica di tre rostri non appena l’anta è nel telaio. Girando poi la chiave si aziona la fuoriuscita di altri due puntali a gancio. In questo modo sicurezza, stabilità e isolamento sono sempre garantiti. E per i clienti più esigenti? Apertura con comando elettrico, senza chiave ma con citofono, tastierino, transponder o lettore d’impronte digitali.

Cilindro di sicurezza Scudo DCK

Cilindro di sicurezza che si caratterizza per la particolare conformazione della chiave piatta reversibile che ne permette la duplicazione solo al costruttore AGB (DCK Duplicate Controlled Key), solo su specifica richiesta del proprietario mediante CODICE PIN (sicurezza attiva).

CILINDRO DI SICUREZZA

serratura di sicurezza

BOCCHETTA ANTISTRAPPO

serratura bocchetta antistrappo

Caratteristiche

1. PIN

3 buste sigillate con codice PIN segreto per garantire che la duplicazione sia fatta su specifica ed esclusiva richiesta del proprietario.

2. BARRA ANTISCASSO

In acciaio speciale per impedire lo sfilamento del cilindro in caso di rottura da parte del ladro.

3. NUMERO CHIAVI

5 chiavi in alpacca brevettate con elementi mobili ed impugnatura ergonomica

4. NUMERO SPINE ANTI TRAPANO

3 spine in acciaio temprato su ogni lato.

5. DOPPIA FUNZIONE

A richiesta. Giunto e ingegno frizionati per aprire la porta dall’esterno anche quando all’interno è inserita la chiave.

6. INGEGNO ANTISTRAPPO

In acciaio speciale per impedire lo sfilamento del cilindro in caso di rottura da parte del ladro.

7. NUMERO PISTONCINI

15 pistoncini radiali e asimmetrici e 2 perni fissi in acciaio temprato per un altissimo numero di combinazioni cifratura ed una forte resistenza passiva antiscasso.

 

La bocchetta antistrappo

Nonostante i cilindri chiave si evolvano continuamente, un punto molto critico per la sicurezza rimane il cilindro stesso. Nei nostri portoncini siamo in grado di inserire una bocchetta o defender antistrappo in acciaio che serve da protezione, evita ad eventuali malintenzionati la possibilità di forzare il cilindro, nemmeno con l’utilizzo di un trapano elettrico, proteggendo così voi e la vostra famiglia dai ladri più scaltri.

preventivi gratuiti

Contattaci per un preventivo gratuito e scopri il nostro “metodo di lavoro”: costruiamo soluzioni su misura per la tua casa.

eccellenza e qualità

Non ci accontentiamo di offrire un servizio, le nostre competenze sono a tua disposizione per creare un progetto unico.