Sconto in fattura addio!

Stop alla cessione del credito dal 1 Gennaio 2022!

Dopo il 31 dicembre 2021 non sarà più possibile acquistare le nuove finestre con lo sconto diretto in fattura.

Sconto in fattura: sembra proprio che dovremo dirgli addio.

Basta sconto in fattura per acquistare nuove finestre e non solo…

Il 28 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato la bozza della legge di Bilancio per il 2022 ed ha definito lo scenario delle detrazioni fiscali per i lavori in casa!


Chiaramente è un disegno di legge che deve essere ancora approvato dal Senato.

Questa proposta potrebbe subire modifiche ma ad oggi, se verrà confermata questa bozza, di fatto dovremo rinunciare allo sconto in fattura ed alla cessione del credito.

La buona notizia è che i bonus casa sono stati prorogati fino al 31 dicembre 2024.

Per quanto riguarda il bonus facciate il rinnovo proposto è di un solo anno, quindi scadenza fine 2022 con una detrazione più bassa del 30% rispetto l’attuale, quindi passerà dall’attuale 90% al 60%.

Nella tabella riepilogativa sono in evidenza le differenze fra l’attuale legge e quella che è stata proposta per il 2022:

Tabella comparativa sconto in fattura.

Quindi questo cosa vuol dire?


Vuol dire che non sarà più possibile acquistare gli infissi con lo sconto della detrazione direttamente in fattura e non sarà neanche possibile vendere il credito agli istituti di credito.

L’unica opzione possibile sarà quella di pagare per intero la fattura e portare in detrazione il bonus in 10 anni!

Diversa storia per il SUPERBONUS che sembra sarà prorogato fino al 31/12/2025;

Avrà aliquote decrescenti di anno in anno, ma manterrà lo sconto in fattura e la cessione del credito.

Accedere al Superbonus per le villette e case unifamiliari sembra stia diventando sempre più difficile.

Con questa legge di bilancio sono stare inseriti ulteriori vincoli, rispetto ai precedenti, come ad esempio essere in possesso di un ISEE di massimo €25.000,00!

Ricapitolando

Dal 1 gennaio 2022, data non vicina ma vicinissima, per le ristrutturazioni “tradizionali” e per il cambio delle finestre NON sarà più possibile avere un risparmio immediato cedendo il credito direttamente al fornitore ottenendo LO SCONTO IN FATTURA!

Ad oggi l’unica cosa certa è che si può ottenere lo sconto in fattura per sostituire i serramenti fino al 31 Dicembre 2021.

Se non sai come funziona lo sconto in fattura ti consiglio di leggere questo articolo scritto apposta per chi come te ha bisogno di informazioni chiare: Ecobonus 50%: Cos’è la cessione del credito, come funziona e come puoi approfittarne!?